Olio della Fratta

Olio della Fratta

OLIO-FRATTA

Olio della Fratta

Nelle nostre proprietà coltiviamo tre varietà di olive: Frantoio 80%, Leccino 17% e Moriglione 3%.

Le olive vengono raggolte a metà invaiatura, cioè metà viola e metà verdi. Vengono brucate a mano e portate in azienda dove si trova un modernissimo frantoio in acciaio. Qui vengono defogliate, lavate e denocciolate. La pasta è fatta passare per un decanter per ottenere la separazione della parte acquosa da quella grassa. Il liquido ottenuto viene fatto decantare per eliminare i residui di bucce, polpa e acqua. Passano meno di 12 ore dalla raccolta alla fine della produzione al fine di evitare ossidazioni e mantenere inalterato il livello di perossidi, vitamine e antiossidanti che fanno la qualità dell’olio.

Questo è molto importante al fine di evitare ossidazioni, mantenere inalterato il contenuto di perossidi, vitamine e antiossidanti che costituiscono la qualità di un olio. I diversi lotti vengono assaggiati da un panel di esperti degustatori che decidono gli assemblaggi definitivi. Così otteniamo due oli uguali per metodo di produzione, ma molto diversi nel gusto.

Si presenta più potente, con note di mandorla, carciofo, sicuramente piccante e robusto.