Il 2015 un’ottima annata?

Pensiamo proprio di sì! I presupposti per rendere questa del 2015 una grande vendemmia ci sono tutti. Il germogliamento, avvenuto in primavera in maniera omogenea, ha portato ad avere una giusta quantità di uva per pianta e l’estate, eccezionalmente asciutta e calda, ha portato i grappoli ad una perfetta maturazione. Le nostre uve vengono tutte raccolte esclusivamente a mano in piccole cassette e portate in cantina, dove sono lavorate in giornata.

In questi primi giorni d’autunno iniziamo a valutare il duro lavoro delle scorse settimane: i vini bianchi all’assaggio colpiscono per freschezza e intensità di profumo, alcuni rossi sono già pronti per essere affinati in barrique, data la loro complessità e pienezza; i mosti fermentano, gli ultimi grappoli vengono raccolti e l’uva Vespaiola inizia il lento appassimento che la porterà a diventare Torcolato.

Ci aspettano gli ultimi sforzi e presto potremo brindare alla fine di quella che si preannuncia un’ottima annata: il 2015!!